Una fusione tra natura e design

Ciao Gra!
Guarda che fotografie ho ritrovato! Ero a Monaco, ti ricordi? Stavo ricaricando le energie dopo la laurea triennale, sembra una vita fa!
Come sempre, passeggiavo fotografando il paesaggio, l’unico rumore era quello dell’acqua del fiume che scorreva.
La passeggiata offriva scorci differenti e molto caratteristici. Ho continuato a camminare lungo la riva del fiume e, proprio mentre raggiungevo questo piccolo angolo di meraviglia, è arrivata l’ispirazione!

Lo trovo fantastico! Un equilibrio perfetto tra la natura, rappresentata dall’acqua, i sassi e il legno e l’architettura con la curva perfetta del ponte che lascia intravedere l’orizzonte. La luce del sole al tramonto rende il paesaggio ancora più suggestivo!

…ti ricordi quei tavolini Joy Wood di Gruppo Tomasella visti al Salone del Mobile?
I produttori sostengono che per ideare questi tavoli “gli interior designer hanno trovato ispirazione nella natura”. Racchiudono, infatti, lo stesso equilibrio tra i differenti elementi del mio scatto: la naturalità ed il calore del legno in una perfetta simbiosi con la linearità del basamento minimal e moderno.

“Piacevole al tatto e alla vista, il legno consente di dare armonia all’ambiente, renderlo accogliente e far riscoprire il contatto con la natura.”

Ecco come potremmo utilizzarli!

renderprodotto

JOY WOOD by Gruppo Tomasella – www.gruppotomasella.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *